giovedì 10 aprile 2014

Crostata morbida alla Frutta

Con la stagione delle fragole, è arrivato il momento giusto per le crostate di frutta!!!
Questa che proponiamo oggi però non è la classica crostata di pasta frolla, ma è una versione con la base di morbida torta.

Ingredienti:

- Per la base:

  • 225 g di farina
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 3 uova
  • 120 g di burro fuso
  • 110 g di zucchero
  • 1 limone (scorza e succo)
  • bagna per torte

- Per la copertura:
  • 500 g di crema pasticcera
  • 250 g di fragole
  • 1 banana, 1 kiwi
  • 1 bustina di preparato per gelatina


Preparazione:

Per prima cosa sciogliere il burro in un pentolino a fiamma bassa, quindi lasciarlo intiepidire.

Iniziare a preparare la base della torta montando le uova con lo zucchero.
Quando il composto avrà assunto un colore chiaro e sarà gonfio e spumoso, aggiungere a filo il burro fuso, continuando a montare.


Aggiungere poco alla volta la farina ed il lievito setacciati insieme, la scorza grattugiata di un limone, ed amalgamare delicatamente il composto fino ad ottenere un impasto soffice ed omogeneo.

Imburrare ed infarinare una teglia da crostata come questa in basso, con la base rialzata in modo che, una volta cotta e capovolta, avrà lo spazio per contenere la crema.
Versare l'impasto nello stampo e livellare.

   

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 160°C per 15-20 minuti, facendo la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Appena la torta si sarà intiepidita, sformarla e capovolgerla su una gratella per farla freddare completamente.




Nel frattempo preparare la crema pasticcera e la bagna per torte.

In questo caso abbiamo voluto arricchire la bagna con il succo di limone, sostituendolo alla stessa quantità di acqua prevista nella ricetta.

Una volta che la crema pasticcera e la torta saranno ben fredde, procedere irrorando la torta con la bagna, ricoprirla con la crema pasticcera e disporre le fette di frutta a piacere.

   

Per mantenere più a lungo la frutta, che altrimenti tenderebbe ad ossidarsi, e conferire alla torta un aspetto più lucido e ancora più invitante, la proteggiamo con uno strato di gelatina.

Preparare quindi la gelatina secondo le istruzioni del produttore e versarla generosamente sulla frutta.




Naturalmente la torta va conservata in frigorifero fino al momento di servirla.

Buon appetito!!!







Per la ricetta della Crema Pasticcera cliccare qui.
Per la ricetta della Bagna per Torte cliccare qui.


Ti potrebbero interessare anche:
               

12 commenti:

  1. Che buona!!! Grazie per la ricetta!!! Baci

    RispondiElimina
  2. Grazieeee infinite per la ricetta la torta alla frutta è la mia preferita la farò sicuramente e poi ti farò sapere.....
    Bacioniiii tesora <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando arrivano le fragole, non c'è niente di più goloso di una bella torta alla frutta! Quando la farai, facci sapere cosa pensi della nostra ricetta! A noi è piaciuta molto... >‿◕

      Elimina
  3. Bellissima davvero, complimenti, Chissà che buona con quella frutta fresca :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sony, e benvenuta nel nostro blog!!! ^◡^

      Elimina
  4. che meraviglia e chissà che bontà!
    grazie molte per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è parecchio golosa... >‿◕

      Elimina
  5. La tua torta è spettacolare, me la sono salvata su Pinterest!
    Daniela - My Sweet Blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! ^◡^
      E grazie di essere passata a trovarci! ❤❤❤

      Elimina